foto capitanoContinuano le emozioni per ALEGAS e per lo sport locale.
Sabato scorso, l’azienda del Gruppo AMAG, ha assistito a una sfida di prima categoria per il volley femminile, in un Pala Cima vestito a festa: alla presenza delle autorità e dell’Amministratore Unico di ALEGAS, Andrea Innocenti (nella foto con il capitano Fabio Raffaldi), si sono sfidate le due compagini di serie A Reale Mutua Fenera Chieri 76 e Igor Gorgonzola Novara. Non sono mancate ovazioni per il ritorno in città delle alessandrine Letizia Camera e Alice Nardo, entrambe scoperte dal direttore tecnico Massimo Lotta.
Prima della partita, gli atleti e le atlete dell’Alessandria Volley si sono presentati ai tifosi, insieme ai loro sponsor. Già da qualche anno la società gode del sostegno di ALEGAS e nella nuova stagione 2018/2019 l’azienda sarà main sponsor della squadra maschile, che militerà nel campionato Regionale di Serie C, proprio con il nome “Alegas Volley”.

Il pomeriggio di festa è stata l’occasione per scattare le foto di rito e dare idealmente l’in bocca al lupo a tutto lo staff e ai giocatori, in vista degli impegni sul parquet, ormai prossimi.
Sabato 6 ottobre, infatti, l’Alegas Volley di coach Bob Astori affronterà Santhià Stamperia Alicese nell’Arena di Centogrigio, ad Alessandria, per la Coppa Piemonte. Inizio alle ore 15.15.
Alle 18,15 la squadra scenderà nuovamente in campo contro il Volley San Paolo Torino.
La vincente di questo triangolare passerà il turno di Coppa.

foto gruppoServirà tanta energia per questa doppia sfida– commenta l’Amministratore Unico di ALEGAS Andrea Innocentie noi siamo pronti a donarla ai ragazzi, con il nostro sostegno e con il tifo che non mancherà sabato sugli spalti. Il clima di festa che abbiamo respirato la settimana scorsa al PalaCima dimostra come l’Alessandria Volley sia circondata da entusiasmo e voglia di partecipare, sentimenti che confermano la bontà della nostra scelta di essere al fianco della società e sostenere lo sport locale”.

Anche il presidente dell’Alessandria Volley, Mauro Bernagozzi, esprime soddisfazione: “siamo una società che sta crescendo giorno dopo giorno consapevole delle difficoltà ma presente, coerente, seria e di parola. Tutti per lo stesso obiettivo: fare squadra e fare bene per i nostri figli e per la nostra città. Siamo grati ad Alegas perché crede in questo lavoro e condivide i nostri valori”.